Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

 

Argentiera - 2010

L’inverno 2010 è stato molto freddo con temperature al di sotto delle medie stagionali fino alla fine di marzo e ciò ha permesso il blocco delle fasi vegetative delle viti. A metà marzo è avuta una consistente nevicata mai registrata negli ultimi decenni. Anche la primavera si è dimostrata più fredda del solito e con abbondanti piogge fino al mese di maggio. Questo andamento ha comportato un ritardo nella fioritura ed invaiatura e conseguentemente anche un sviluppo vegetativo più lento. Successivamente le temperature si sono allineate alla media stagionale abbinate a grandi escursioni termiche tra il giorno e la notte che hanno favorito lo sviluppo dei profumi. Luglio è stato un mese molto caldo e soleggiato in assenza di piogge che ha favorito il corretto sviluppo delle piante, mentre nel mese di Agosto sono piovuti circa 70 mm senza avere temperature massime che abbiano superato i 32 gradi.
La vendemmia è iniziata 2 settimane più tardi rispetto a tutte le vendemmie precedenti, questo dovuto soprattutto ad un ritardo vegetativo primaverile a causa delle basse temperature che non è stato più recuperate nei mesi estivi. Abbiamo iniziato la vendemmia con il Merlot il quale è stato raccolto per 10 giorni con qualche interruzione per portare le uve a piena maturazione. In seguito è stato vendemmiato il Syrah e alla fine di settembre abbiamo iniziato con il Cabernet Franc. Il bel tempo con giornate soleggiate e ventilate ci ha permesso di proseguire con la vendemmia del Cabernet Sauvignon cosi da terminare la vendemmia verso la metà di Ottobre, con tutte le uve a completa maturazione e con un ottimo sviluppo polifenolico ed equilibro zuccherino.
 

Classificazione: DOC Bolgheri Superiore
Annata: 2010
Uvaggio: 45% Cabernet Sauvignon, 45% Merlot, 10% Cabernet Franc.
Affinamento in Barriques: 18 Mesi
Affinamento in Bottiglia: 12 Mesi
Gradazione alcolica:14%

Le uve attentamente selezionate provengono dai vigneti più vocati dell’azienda che si trovano in un’altitudine tra 180 e 200 m s.l.m.. Le varietà sono state vinificate separatamente; la fermentazione e la macerazione sono avvenute in serbatoi di acciaio per circa 25/30 giorni ad una temperatura controllata non superiore ai 28/30° C.
Il vino è stato trasferito in barriques prevalentemente nuove da 225 l di rovere francese (Allier e Troncais) in cui si è completata la fermentazione malolattica. L’affinamento si è svolto per ca. 18 mesi in barriques e successivamente per altri 12 mesi in bottiglia prima di essere messo sul mercato.

Intense e luminose sfumature di rosso rubino. Al naso si presenta molto complesso con note fruttate fresche a bacca rossa come ciliegia, prugna e mora marasca e tendenti verso le note più tipiche dei frutti di bosco. Completano alcuni sentori balsamici di eucalipto e graffite, che sono intensi e speziati, oltre ad essere ben integrati da una leggera nota tostata. Al palato si ritrovano gli stessi sentori ben amalgamati che offrono una sensazione profonda e setosa. Le note minerali conferiscono al vino freschezza, ma anche carattere ed una lunga persistenza, oltre a un retrogusto elegante e piacevole. Si tratta di un vino armonico, reso accattivante da un finale sapido e minerale, dotato di perfetta integrazione tra finezza, struttura e persistenza.

 
Credits . Cookie . Sitemap