Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

 

Villa Donoratico - 2015

L'inverno 2015 è stato caratterizzato da un clima non troppo freddo, con temperature che hanno superato di 1 - 3 °C le medie stagionali dei mesi di Febbraio e Marzo. Le piogge invece sono state abbondanti ma circoscritte a poche giornate. La primavera è stata mite e anticipata con temperature nella media le piogge sono state sporadiche e molto deboli nei mesi di Aprile e Maggio. Anche l'estate è iniziata con il trend siccitoso della primavera, infatti durante i mesi di Giugno e Luglio le piogge sono state scarsissime e le temperature medie molto alte: un mese di luglio particolarmente torrido con temperature massime intorno a 39°C. Durante il mese di Agosto, nonostante le temperature in linea con le medie stagionali, si sono registrate delle piogge abbondanti grazie alle quali la vendemmia è iniziata regolarmente, nello specifico il 7 Settembre per il Merlot, nelle ultime settimane di Settembre per il Syrah, e per finire il 12 Ottobre con il Cabernet Sauvignon.
 

UVAGGIO:
40% Cabernet Sauvignon
30% Cabernet Franc
20% Merlot
10% Petit Verdot

Le uve sono raccolte manualmente, selezionate su un doppio tavolo di cernita; gli acini interi per gravità cadono nelle vasche. Tutte le varietà sono state vinificate separatamente; la fermentazione e la macerazione sono avvenute in serbatoi di acciaio per circa 20/25 giorni a una temperatura controllata non superiore ai 28° C. Il vino è poi stato trasferito in barriques da 225 l di rovere francese in cui si è completata la fermentazione malolattica. L’affinamento si è svolto per 12 mesi in barriques ed almeno ulteriori 10 mesi in bottiglia.

 
Credits . Cookie . Sitemap